NEWS

DOPO / AFTER - 01/06/2020

Ripartire.

Da qui.

Restart.

From here.

Il perché di un concerto - 03/03/2020

Il 6 gennaio scorso abbiamo portato la nostra musica in un luogo dove solitamente abita la distruzione.
Il Bivacco Aronte è un antico riparo che appartiene ad una geografia minore, quasi dimenticata.
Un riparo che a causa delle nuove regole riguardanti l’attività estrattiva adiacente adesso rischia di non esistere più.
In molti forse si domanderanno il perché di questo concerto scomodo, in un posto così distante dal caldo delle nostre case. 
Per farla breve, le ragioni di questa scelta risiedono nella situazione attuale, globale, dalla quale secondo noi nessuno può più sottrarsi.
Non si tratta più di scegliere da che parte stare, di schierarsi pro o contro qualcosa, di difendere i propri ideali.
Per noi si tratta di qualcosa di più profondo, una connessione che un tempo ci apparteneva e che negli ultimi anni è venuta a mancare, sepolta dalla polvere generata dal nostro orrendo stile di vita.
Si tratta piuttosto di riconoscersi come individui che fanno parte di un Mondo che proprio a causa nostra adesso sta morendo. 
Si tratta di guardarsi dentro e decidere cosa vogliamo lasciare in eredità ai nostri figli.
Si tratta di una cosa semplice, tanto minuscola quanto importante, racchiusa in una sola parola della quale abbiamo ormai da troppo tempo dimenticato il significato: rispetto.
Rispetto verso quel Mondo che ci ha donato la vita e verso il quale dovremmo essere grati ogni giorno.
Ecco perché alla fine anche difendere luoghi minori, difficili, freddi e isolati come l’Aronte diventa fondamentale. Perché lì dove c’è solo l’antica pietra a definire chi siamo possiamo tornare ad osservare e ad osservarci, ad ascoltare e ad ascoltarci, a percepire e a percepirci. 
A parlarci come forse non abbiamo fatto mai, come esseri umani. 
Lì, in un silenzio senza tempo possiamo ricordare a noi stessi cosa significa rispetto verso i nostri simili e verso tutto ciò che ci circonda. 
E magari da quel silenzio provare a ricominciare.

Grazie a chi era lassù con noi in quel magnifico pomeriggio di gennaio.

 

VIDEO

Staindubatta - Vót (Live in Palèo)
Staindubatta - Sviétra live (Unofficial video)
Vede' e Senti' (Visual Arts Exhibition di Staindubatta)
 
 

EVENTI